La Comunità Capi Comprende i Capi e gli Assistenti  che lavorano nel medesimo Gruppo locale. La loro età è di almeno 20/21 anni. Gli adulti educatori divengono Capi solo dopo due Campi-Scuola ed un anno di tirocinio. Il conseguimento del "Brevetto Internazionale di Capo" è: sancito dall'AGESCI, a nome dell'Organizzazione Mondiale dello Scautismo, con la consegna di un foulard rosa con due carboncini ("Wood Badge"). La Comunità analizza i bisogni delle ragazze e dei ragazzi e le caratteristiche dell'ambiente nel quale essi vivono, quindi pianifica le azioni educative e gli obiettivi da raggiungere nel "Progetto Educativo di Gruppo". I Capi di ogni singola unità, inoltre, tracciano un quadro particolareggiato delle attività delle risorse e degli strumenti educativi. Tutti i Capi sono responsabili dell'azione educativa di ogni unità, in spirito di servizio ed in totale gratuità.

  • Iter di Formazione Capi:
  • La Comunità Capi rappresenta una palestra di formazione capi permanente. I capi studiano ogni aspetto della formazione, stando a contatto con la realtà locale. Le basi dell'iter di formazione degli educatori si articolano in tre tappe: due Campi Scuola (Regionale e Nazionale), ed un periodo di tirocinio in una unità come aiuto-capo.
  • Ogni anno, inoltre, hanno luogo diversi momenti di formazione - a livello locale e nazionale - su particolari aspetti del metodo educativo: campi di approfondimento tecnico, seminari, incontri di spiritualità, campi bibbia
Filtro titolo     Mostra # 
# Titolo articolo Autore Visite
1 uscita di comunità capi 2010 Carmela 3683
2 Uscita Coca 2009 Parroco 1405
3 Co.Ca. 2008 Parroco 2654