Traduttore
Vita della Comunità
155396_4509212899948_1787516664_n.jpg
Accedi



mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday74
mod_vvisit_counterYesterday0
mod_vvisit_counterThis week74
mod_vvisit_counterLast week0
mod_vvisit_counterThis month74
mod_vvisit_counterLast month0
mod_vvisit_counterAll days500982

Tempo Ordinario

XXXIV T.O. CRISTO RE

XXXIV CRISTO RE DELL'UNIVERSO

DOMENICA

TEMPO ORDINARIO/B

 Gv 18,33-37

""il mio regno non è di questo mondo; se il mio regno fosse di questo mondo, i miei servitori avrebbero combattuto perchè non fossi consegnato ai Giudei; ma il mio regno non è di quaggiu'"

Padre Santo Dio Onnipotente ed Eterno,

Signore Gesu' Cristo Re dell'universo,

Spirito Santo vero Dio,

Santissima Trinità unico Dio,

Noi ti invochiamo, vieni ad abitare in noi, vieni o Signore e mostraci il tuo regno,

lasciaci intravedere il Mistero della Tua regalità. Esso non si manifesta nei successi terreni,

ma ci è stato pienamente svelato nella passione e morte in Croce del Tuo unico figlio.

Nel tuo regno, Signore, la sconfitta si trasforma in vittoria, il pianto in gioia, la malattia in guarigione,

la morte in vita eterna. Apri allora un varco tra le pareti di pietra dei nostri cuori e soffia il Tuo Spirito di vita

perchè la pietra si sgretoli e il cuore di carne, il cuore ferito, s'illumini alla Luce della Tua Verità.

Allontana da noi la paura di consegnare a Te le nostre bassezze, il nostro peccato, perchè Tu Signore

stai cercando proprio questo, Tu ci chiedi tutto il nostro peccato per trasformarlo in Grazia.

Anche Tu Signore ci mostri nelle Tue mani Sante il Tuo cuore ferito, coronato di spine ma splendente

di luce e lo consegni a noi come dono d'amore.

Ti preghiamo allora Nostro Signore Gesu' Cristo Re dell'universo e invochiamo il Tuo Sangue prezioso

perchè scenda sulle ferite piu' nascoste dei nostri cuori, quelle che non ti abbiamo ancora consegnato,

e la potenza risanatrice del Tuo Spirito, la forza rigeneratrice della Tua Parola rinnovi la nostra vita,l

a nostra famiglia,la nostra comunità parrocchiale e ci renda testimoni fedeli del Tuo Amore.

Donaci il coraggio di accogliere la Tua Verità, perchè solo con Essa possiamo ascoltare la Tua voce e

sperimentare in noi la Grazia della Carità, che trasforma le apparenti sconfitte terrene della Croce in vittoriosa

esperienza di Salvezza Eterna.

Amen

 

 

 

 

XXXIII T.O.

XXXIII DOMENICA

TEMPO ORDINARIO/B

Mc 13,24-32

"Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno"

 

Signore,

tu ci inviti a fermarci per riflettere sulla nostra vita,

su quelle cose che non ci assicureranno la salvezza,

e ci indichi invece la via maestra:

"Vegliare e pregare, per essere preparati all'incontro con Te"

 

"Vegliare" per non distrarci, non appoggiarci ad altre sicurezze

che non siano la tua stessa Croce.

 

"Pregare" per rimanere saldamente appoggiati a Te che sei la Roccia

che sotiene e rafforza qualunque debolezza e qualunque caduta.

 

vegliamo e preghiamo per essere pronti ad incontrarti:

nostro unico e stupendo Signore!

 

Solo Tu mantieni con noi la promessa di felicità e di vita

che hai suggellato col Suo Sangue sulla Croce.

Amen

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 14 Dicembre 2009 13:00 )

 

XXXII T.O.

XXXII DOMENICA

TEMPO ORDINARIO/B

Mc 12,38-44

"In verità Io vi dico: questa vedova, così povera, ha gettato nel tesoro piu' di tutti gli altri""

 

Padre celeste,

che con il tuo Santo Spirito ci hai resi tuoi figli

e ci hai insegnato l'amore e la fratellanza

ti chiediamo in questo giorno di sostenerci

con la grandezza del tuo Amore

affinchè possiamo ascoltare noi stessi e i nostri fratelli,

per condividere con loro i nostri momenti di benessere e di gioia.

 

Non sia il nostro io ad emergere,

il sentirci piu' importanti degli altri,

ma fa che siamo degni di Te quando alziamo gli occhi al cielo, 

e verso il fratello non datori di vuoti precetti,

come gli scribi, ma strumenti del tuo Amore,

noi che siamo chiesa.

Amen 

 

XXXI T.O.

XXXI DOMENICA

TEMPO ORDINARIO/B

Mt 5,1-12

"Beati i misericordiosi, perchè troveranno misericordia"

 

Signore Gesu',

grazie per il dono delle Beatitudini

con le quali hai voluto indicarci la strada maestra da seguire

per una vita vissuta pienamente.

 

Una vita aperta alla misericordia, alla povertà di spirito,

che non si attacca ai beni terreni ma che ama Dio sopra ogni cosa,

accettando le sofferenze e le prove come un dono,

e che non ricambia i torti con la stessa moneta.

 

Aiutaci quindi a seguire i tuoi insegnamenti

affinchè anche noi possiamo godere della felicità eterna e,

sull'esempio dei Santi, avvicinarci sempre piu' a Te,

che vivi e regni con il Padre e il Santo Spirito

nei secoli dei secoli.

Amen

 

XXX T.O.

XXX DOMENICA

TEMPO ORDINARIO/B

Mc 10,46-52

"E chiamarono il cieco,dicendogli: "Coraggio! Alzati, ti chiama"

 

 

Signore Gesu',

grazie perchè ci hai amati col sacrificio della croce.

Oggi piu' che mai il nostro grido salga a te:" Fa che noi vediamo!"

Ti chiediamo con viva voce il dono della fede,

di quella fede che tante volte vacilla e ci fa percorrere strade buie.

 

Ti chiediamo la luce della Tua Parola,

mendicanti del tuo Amore, come il cieco Bartimeo.

 

Sii Tu, o Gesu',

il sole che conduce i nostri passi verso di Te

ed aiutaci ad avanzare, guidati solo dalla tua voce.

 

Che la tua voce vibri in noi

come le corde di un violino, risuoni forte nel nostro cuore

e ci trascini a seguirti lungo le strade del mondo

e incontrarti al termine del nostro viaggio.

 

Amen

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 6
Chiese Aperte

    

Diocesi

Beni Culturali

Educat

Abstract

Donazioni

Banco Alimenti

Bibbia online

Santo oggi

 

Liturgia Ore

Liturgia oggi

Quiz Bibbia
Almanacco CEI