Gv 15,26-27; 16,12-15

"Lo Spirito di verità vi guiderà

alla verità tutta intera"

Spirito della Pentecoste,
forza che dilaga
nelle nostre aride esistenze,
irrora con potenza le rovine
procurate dai nostri peccati
e riedifica, risana, ricostruisci.

Spirito del Padre,
sorgente di ogni ministero,
conserva nella fedeltà
coloro che tu stesso
hai costituito pastori,
a servizio del tuo popolo
peregrinante nel tempo.

Spirito di Cristo,
pienezza d’amore,
librati ancora sulla grettezza
dei nostri cuori infedeli
e aiutaci a spiccare il volo
della castità e della purezza.

Spirito del Padre e del Figlio,
vincolo di unità,
invadi i nostri angusti steccati
dove spadroneggiano invidie,
calunnie e prepotenze.
Fa’ germogliare ovunque
i chicchi di grano
caduti in terra accanto a te,
nella primavera della pace.

Spirito che, unito alla Sposa,
Canti l’attesa del nuovo Regno,
vieni e soffia sulle nostre vele,
perché spezzando gli ormeggi di questo mondo
ci aggreghiamo senza esitazione
al gruppo di coloro
che vogliono arrischiare la scalata,
sino all’ultima vetta. In avanti. Amen.

Sac. Francesco Cuzzocrea