Traduttore
Vita della Comunità
298964_264841950215358_100000686642324_944077_141825096_n.jpg
Accedi



mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday37
mod_vvisit_counterYesterday0
mod_vvisit_counterThis week37
mod_vvisit_counterLast week0
mod_vvisit_counterThis month37
mod_vvisit_counterLast month0
mod_vvisit_counterAll days500945

ACR

...PARTITI!!!!!

“In collegamento diretto con l’ ACR trasmettiamo…SIAMO IN ONDA!!!!”

Con questa frase inizia l’inno ufficiale ACR per l’anno associativo 2009/2010 e con questa frase inizia anche la nostra giornata dedicata alla Festa del Ciao… e sono solo le 9 del mattino… ci serve un po’ di movimento per svegliarci!

Ehi, siamo veramente in tanti! Ecco si formano i gruppi: Molla, Marghe, Mago, Matusa...ci siamo tutti? Si parte!!!!

“io ci sono, tu ci sei?....siamo in onda per comunicare la bellezza dell’Amore che vive in noi…”

Bello però l’inno di quest’anno! E pensare che all’inizio non ci piaceva poi così tanto, adesso chi se lo toglie dalla testa?

Silenzio, silenzio…ma la sentite questa Voce? Chi è? Ci sta dando appuntamento per pomeriggio… vuole parlarci di una cosa importante…ma chi è?  E che vuole da noi? Boh?

E’ già arrivata l’ora di andare a Messa…prestoooooo!!! Mamma mia che fatica questa salita…

Sistemati nei banchi…ecco, arriva don Francesco.

Anche lui sa della Voce e conosce tutti i nomi dei nostri gruppi…forte! Chissà…magari più tardi riusciamo a fargli ballare l’inno!

“Condividere i pensieri, la speranza e le emozioni! Siamo diversi ma il bello è proprio qui!!”

Mi torna sempre in mente questa canzone…

 

La Messa è finita, adesso si torna al salone e finalmente si mangiaaaaaaaaaaa!!!!! Che fameeeee….

Cosa c’è di meglio di un bel pranzo in compagnia?

Chi vuole un po’ del mio panino??? Mi dai un po’ del tuo? Grazieeeee!                                                        “OHHHH come un onda l’Amore ci circonda sintonizza il cuore sulla felicità!”

E adesso che si fa? Con questa pancia piena bisognerà mettersi in movimento…e infatti gli educatori si muovono!

COMINCIANO I GIOCHI!!!

Bello… Ogni gioco ci fa vincere un premio… a che cosa servirà? Aspetta, aspetta… ogni gruppo ha vinto un pezzo strano di qualche cosa…che cos’è? Così divisi i pezzi non servono a niente!

Una manopola? E che ce ne facciamo?

Un’antenna? E quello? …mhhh… serve per regolare il volume… ma di che cosa? I matusa hanno il pacco più grande!

Abbiamo capitooooooooo! E’ una radio!!!!

Funziona? Siiiiiiiii……si balla di nuovo!!! Vaiiii!!!!

Ehi ragazzi! Shhhhhhh!!! La sentite?

E’ tornata la Voce,  ci parla dalla radio!

“Ragazzi, avete capito chi sono? Avete capito perché oggi vi ho voluto tutti qui? Solo condividendo e  impegnandosi tutti insieme siete riusciti a costruire questa radio…e solo grazie alla vostra voglia di stare insieme e divertirvi Io posso essere qui con voi…”

Ma… è proprio LUI??? E’ GESU’!!!!!!!!

Avete capito amici? E’ stato Lui ad invitarci qui stasera! Fantastico…. Ci ha dato appuntamento e ci ha spinti ad essere allegri, pieni di gioia e ci ha fatto CONDIVIDERE la fatica per raggiungere il nostro obiettivo..INSIEME C’E’ PIU’ FESTA!!!!!!!

Ora è tutto chiaro… “Prova ad ascoltare un po’, nel silenzio scoprirai..la sua Voce parla proprio a te! Trova la frequenza giusta, che fa battere il tuo cuore, all’ACR il cuore batte già!!!!”

Noooo….la giornata del Ciao finisce qui? Un ultimo ballo scatenato???? Dai………..SIIIIIIII!!!!!

 

Io non voglio andare a casa… vabbè, tanto ce ne saranno tante altre!

BELLA, PERO’, QUEST’ACR!!!!

Ciaooooooooooooooooooooo!!!!!

 

 

 

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 23 Novembre 2009 21:54 )

 

Ci presentiamo...

acr

Lo sforzo che da sempre l’ACR fa nel suo percorso formativo è quello di aiutare i ragazzi ad incontrarsi con la Parola di Dio  a partire dalla loro vita, consapevole che “la scoperta della fede si sviluppa a partire dalla conoscenza di Gesù e della sua Parola”.
Nel percorso di iniziazione cristiana che i ragazzi compiono attraverso l’ACR:
“vengono accompagnati ad incontrare e conoscere Gesù, […] a conformare a Lui la propria vita in un dialogo continuo tra la vita e l’annuncio evangelico. Per questo motivo l’ACR sceglie di partire dalla vita dei ragazzi, accogliendo le loro domande di vita e cercando di leggere e interpretarle alla luce della Parola di Dio”.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 25 Agosto 2009 08:25 )

 


Chiese Aperte

    

Diocesi

Beni Culturali

Educat

Abstract

Donazioni

Banco Alimenti

Bibbia online

Santo oggi

 

Liturgia Ore

Liturgia oggi

Quiz Bibbia
Almanacco CEI